Lunedì, Dicembre 11, 2017

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per saperne di piu'

Approvo
Accedi

Accedi

Quanto dura l'impianto?

Prognosi e consigli

Vota questo articolo
(0 Voti)
L’Odontoiatra ha il compito di mantenere o ripristinare le condizioni di salute del cavo orale e della dentizione. Ne consegue che la prevenzione e il corretto trattamento delle patologie che affliggono i denti (carie), le gengive e l’osso di supporto del dente (malattia paradontale) rappresentano ancora due strumenti fondamentali per garantire la salute orale dei nostri pazienti. Gli impianti sono una fantastica soluzione terapeutica, soprattutto per i pazienti che hanno perso tutti i denti, mentre per i pazienti che ancora…

Allarme obesità (I parte)

Un fenomeno di carattere epidemico

Vota questo articolo
(0 Voti)
  Cinquecento milioni. È un numero grandissimo, quasi impensabile. Eppure, questo numero a otto zeri indica la quantità di persone obese a livello globale. L’obesità quindi può essere definita come un fenomeno di carattere epidemico. La gravità del problema non riguarda solo i paesi industrializzati (Nord America ed Europa), ma sta interessando in modo sempre più preoccupante anche i paesi in via di sviluppo (India, Sud America, Sud Africa), nei quali si è passati da una condizione di carenza di…

La voce di un poeta di Grazio Calandro

  • Numero: 138
  • Sabato, 03 Dicembre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
  95. Notte di giugno: il grillo dà un concerto per bionde spighe. 96. La causa giusta fu vinta sulla Croce con il silenzio. 97. La nube varca il mio orizzonte senza nessun preavviso. 98. Stasera ho vinto decine di partite al solitario. 99. Restò delusa la frana che voleva fermare il fiume. 100. Che sciocco il ladro credeva lo spiasse, uccise il pesce.   Dai “100 HAKU” di Grazio Caliandro, questi sei ci danno la dimostrazione del legame che l’autore ha…

Un capogiro

  • Numero: 138
  • Sabato, 03 Dicembre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
In questo luogo ho conosciuto mio nonno. La prima volta che lo vidi mi disse che una panchina può essere vuota, ma mai veramente sola. Pensavo fosse un po’ matto. Lo vedevo anch’io che le panchine erano due. Seduto su quelle larghissime sedie di legno, mi raccontava di come è sopravvissuto a certi uomini in divisa e di quando si è perso tra gli occhi verdi della nonna per la prima volta. In questo luogo, vent’anni dopo, vengo a trovare…

La gazania

Un fiore, una leggenda

  • Numero: 138
  • Sabato, 03 Dicembre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
  La luce del mattino fa scattare i petali rossi delle gazanie e chiama il volo grosso dei colombi a tagliare ombre sulla diagonale dall’orlo della grondaia al giardino…     Vedere una pianta in un vivaio, restare incantati dai suoi fiori, raccoglierne informazioni ed analizzarla sotto tutti gli aspetti, studiarne la storia e le modalità di coltivazione, ricercarne le specie e scoprirne gli ultimi fantasiosi ibridi. Sognare di creare un giardino in cui far giocare a contrasto gli splendidi colori e le caratteristiche decorative delle diverse…

Lezioni di scacchi

Gli alfieri

  • Numero: 138
  • Sabato, 03 Dicembre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Nello schieramento iniziale dei pezzi in gioco, gli alfieri sono subito accanto a re e regina, quasi fossero le loro guardie del corpo. Ma non solo: se guardate la disposizione sulla scacchiera noterete che per ogni schieramento c'è un alfiere su casa bianca (“campochiaro”) e uno su casa nera (“camposcuro”). Dato il movimento diagonale rettilineo del pezzo, risulta ovvio che ogni alfiere sarà legato per tutta la durata della partita ad occupare solo le case del colore uguale alla sua posizione iniziale: o bianco o nero. Da tale considerazione ne discende…

Dalle piramidi alle Galapagos

Il 40° anniversario della Convenzione del patrimonio mondiale Unesco

Vota questo articolo
(0 Voti)
Il titolo, pregno di senso, designa questo foglietto con cui l’Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica dell’antica Repubblica sammarinese inaugura la prima emissione dopo la firma del 3 novembre 2011 nella sede ufficiale dell’UNESCO del “Progetto San Marino - Unesco”, che prevede una collaborazione pluriennale per la valorizzazione del Patrimonio dell’Umanità attraverso la Filatelia del Titano (che nell'ambito del progetto di riforma della pubblica amministrazione sammarinese ha cambiato nome in Ufficio Filatelico Numismatico). La serie proposta, che celebra il 40° anniversario della Convenzione, dedica non a caso il primo dei quattro valori al…

Bianca di Valguarnera IGT

Sentori di Sicilia

Vota questo articolo
(0 Voti)
  Prodotto da uve Insolia coltivate ad alberello, questo nobile bianco siciliano fermenta in legno di quercia ed evolve a stretto contatto con i suoi lieviti. Il lungo affinamento in bottiglia gli conferisce raffinatezza, aristocrazia e buona persistenza al palato. Di colore giallo dorato con riflessi verdognoli, è un vino curato nei minimi particolari e si distingue per il profumo intenso e complesso, carico di sensazioni di frutti maturi arricchiti da sentori di vaniglia e frutta secca. PRODUTTORE Duca di Salaparuta VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO Pressatura…

Cucina estiva

La stagione è (quasi) ala frutta

  • Numero: 138
  • Sabato, 03 Dicembre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
 

Denti

Si possono allineare senza avere fastidiosi ferretti in bocca?

Vota questo articolo
(0 Voti)
La richiesta di trattamenti ortodontici è aumentata notevolmente negli ultimi venti anni e non tende a diminuire, nonostante la crisi economica abbia parzialmente penalizzato il settore odontoiatrico. Questo atteggiamento è probabilmente da ricollegarsi alla percezione che il paziente ha della propria bocca e dal fatto che il concetto di prevenzione delle malattie del cavo orale è maggiormente sentito fra la popolazione. L’ortodonzia è, infatti, vista dai genitori come un investimento per i propri figli in termini di salute della bocca e in previsione di una riduzione dei problemi in età adulta. Si ha maggiore…

La bava di lumaca

Tutte le proprietà estetiche e dermatologiche

Vota questo articolo
(0 Voti)
  LA LUMACA TRILUSSA di Carlo Alberto Salustri La Lumachella de la Vanagloria, ch'era strisciata sopra un obbelisco, guardò la bava e disse: Già capisco che lascerò un'impronta ne la Storia.    La bava di lumaca, conosciuta con il nome tecnico di elicina, ha numerose proprietà che vengono sfruttate in campo dermatologico ed estetico. È quella sostanza che spesso si vede sui muri o sul terreno dopo il passaggio del piccolo animaletto. Questo muco contiene numerose sostanze benefiche come collagene, allantoina, elastina e acido glicolico, oltre alle vitamine…

Ricerca per Numero

Ultimo numero: 143

Numero

Categoria

Accesso Abbonati

COMMENTI

SPONSOR