Martedì, Settembre 26, 2017

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per saperne di piu'

Approvo
Accedi

Accedi

1283

Dante Alighieri incontra Beatrice

Numero: 131 Giovedì, 26 Novembre 2015 00:00
Dante Alighieri “florentini natione non moribus” (1265-1321) nacque a Firenze da Alighiero II, appartenente ad una famiglia di parte guelfa. Sua madre, Bella, morì in giovane età e il figlio frequentò prima la scuola dei Francescani del convento di Santa Croce e in seguito quella dei Dominicani…
Pubblicato in Storia

Il tram Lecco-Erba-Como

La strada dove "passeggiava"

Numero: 130 Mercoledì, 21 Ottobre 2015 00:00
  Ve lo immaginate un vecchio tram che, rumorosamente, raccoglie gli abitanti di Albavilla, Albese e Tavernerio e li trasporta, ogni mattina, a Como, chi al lavoro e chi a scuola, per poi riaccompagnarli a casa, con i suoi comodi sedili di legno e la sua atmosfera…
Pubblicato in Storia

1088

Bologna inaugura la prima università in Europa

Numero: 130 Mercoledì, 21 Ottobre 2015 00:00
  La creazione dell’Università di Bologna, il celebre “Studium”, fu la prima istituzione ad aprire i suoi battenti a professori e studenti avidi di apprendere cognizioni a livello superiore. Segnò l’inizio di una vera rivoluzione nel campo del sapere e scatenò la creazione di altri centri simili…
Pubblicato in Storia

Coppelle, coppelloni, mortai e pile

Dalla preistoria ai tempi nostri

Numero: 130 Mercoledì, 21 Ottobre 2015 00:00
  Molte persone, percorrendo ed osservando attentamente il territorio, si imbattono spesso in pietre singole, massi o superfici rocciose su cui compaiono delle coppelle, ossia incisioni semisferiche del diametro compreso fra i 2 e i 12 centimetri e oltre. Si tratta di un segno della presenza umana…
Pubblicato in Storia

La chiesa dei Santi Pietro e Paolo

Luogo di culto cristiano o tempio pagano?

Numero: 129 Martedì, 29 Settembre 2015 00:00
Pronti per una nuova indagine misteriosa? Le consuete cacce di tanti fanta-archeologi in giro per il territorio insubrico conducono nuovamente nel varesotto. In questa provincia si trova Brebbia, un comune facente parte della zona collinare ovest; fra l’altro il suo territorio è bagnato dal Lago Maggiore. Fa…
Pubblicato in Storia

La storia dei Carabinieri (XVII parte)

Origini e compiti dell'Arma

Numero: 129 Martedì, 29 Settembre 2015 00:00
3. ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE   L’organizzazione territoriale rappresenta la piattaforma operativa dell’Arma, il fulcro dell’attività d’Istituto svolta su tutto il territorio nazionale, dalle grandi città ai piccoli paesi. Essa assorbe l’80% del personale distribuito su una intelaiatura di reparti molto capillare ed articolata. È l’Arma con la bandoliera,…
Pubblicato in Storia

Il mito del Lario: voci antiche

La visione e il pensiero degli autori dell'età classica

Numero: 129 Martedì, 29 Settembre 2015 00:00
Risale al 1959 la splendida edizione numerata dell’opera Larius, promossa dalla Camera di Commercio ed edita dalla Società Storica Comense, composta da cinque ponderosi volumi in prestigiosa veste tipografica e con altrettanto ricco apparato iconografico. Diretta da Gianfranco Miglio, la preziosa antologia celebrativa del “mito del Lario”…
Pubblicato in Storia

La mia città dal 1967 al 1969

Numero: 129 Martedì, 22 Settembre 2015 00:00
  1967 I comaschi sono 90.150. È questa la notizia che apre il 2 gennaio il nuovo anno. La città – scrive il quotidiano – si sta avviando verso il traguardo dei centomila abitanti. La maggior incidenza positiva è data dell’immigrazione; notevole la prevalenza del numero delle…
Pubblicato in Storia

Costantino

La sconfitta di Massenzio al Labaro

Numero: 129 Martedì, 22 Settembre 2015 00:00
  Costantino il Grande (Caio Flavio Valerio Aurelio), figlio di Costanzo Cloro quando era ancora semplice ufficiale e di Flavia Elena, nacque a Niasso, l’odierna Nissa, in Serbia, nel 280 circa. Il padre, nominato “Caesar” dall’imperatore Diocleziano, si trasferì a corte dove il figlio fu allevato. Dopo…
Pubblicato in Storia

Villa De Vecchi

Il dolore "fra le delizie de' monti"

Numero: 128 Mercoledì, 15 Luglio 2015 00:00
La bizzarra caccia a quanto vi è di più misterioso nei nostri territori passa – in occasione di questo doppio numero estivo – per quel di Lecco. La provincia lombarda, anticamente rivale di Como, ospita, infatti, un esempio di degrado residenziale, una villa fra le più importanti…
Pubblicato in Storia

Ricerca per Numero

Ultimo numero: 143

Numero

Categoria

Accesso Abbonati

COMMENTI

SPONSOR