Lunedì, Novembre 20, 2017

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per saperne di piu'

Approvo
Accedi

Accedi

Flash mostre - Design al femminile

  • Numero: 141
  • Mercoledì, 30 Novembre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Triennale Design Museum affronta il design italiano alla luce di uno dei nodi più delicati e più problematici, ma anche più stimolanti e suggestivi, quello del genere. L'idea che il genere non sia più solo un dato biologico e naturale ma una questione culturale apre interessanti prospettive, anche per quello che potrà diventare il “design dopo il design”. La mostra W. Women in Italian Design cerca di tracciare una nuova storia del design al femminile, ricostruendo figure, teorie e attitudini progettuali che sono state seminate nel Novecento e che si sono affermate, trasformate ed…

Miniartexil 2016

Un micrcosmo di trame e sogni

  • Numero: 141
  • Martedì, 26 Luglio 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Le sedi espositive si sono ridotte sensibilmente ma l'energia che da ben ventisei edizioni alimenta la rassegna internazionale di fiber art Miniartextil non si è ancora affievolita, e anche quest'anno — forte dell'instancabile passione dei suoi artefici, Nazzarena Bortolaso e Mimmo Totaro — torna ad invadere i punti nevralgici comaschi con affascinanti (mini) opere tessili e monumentali installazioni site-specif. Tessere sogni è il titolo e il tema portante di questa nuova edizione che ha visto confluire nello spazio sconsacrato dell’Ex Chiesa di San Francesco a Como e nell’ingresso di Villa Bernasconi a Cernobbio un…

Renzo Ferrari

Disegni e carte esistenziali

Vota questo articolo
(0 Voti)
Dal 7 al 31 luglio, alla Fondazione Stelline di Milano, prende il via una grande personale di Renzo Ferrari, uno dei maggiori protagonisti dell’arte svizzera del secondo Novecento. Sessanta opere, datate tra il 1958 e il 2016, ripercorrono il lavoro dell’artista dagli esordi — alla fine degli anni Cinquanta, nell’ambito del clima Informale — fino agli esiti più recenti ed originali di un espressionismo che dialoga coi Neue Wilden tedeschi, senza dimenticare — negli anni Sessanta — la parentesi vicina…

La tavolozza di Hayez

Un grande progetto, un grande libro

  • Numero: 138
  • Sabato, 23 Luglio 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una sinergia di forze ha dato vita ad un progetto innovativo in cui scienza, tecnologia, arte e ricerca hanno lavorato insieme: il Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia (DiSAT) dell’Università degli Studi dell’Insubria, l’Accademia di Brera, i Servizi educativi dell’Accademia Tadini di Lovere (Bg): La tavolozza di Francesco Hayez. Riflessioni intorno alla materia dell’arte ottocentesca. Un testo, fresco di stampa, edito da Scalpendi editore a cura di Elena Lissone e laura Rampazzi, ne riporta l’intero iter. Per la scienza e…

Flash mostre - Tutti i volti della musica italiana

  • Numero: 137
  • Mercoledì, 29 Giugno 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dalla “A” di Alessandra Amoroso alla “Z” di Zucchero, passando per Vasco e Paolo Conte, Ligabue e Francesco De Gregori, Mario Biondli e i Negramaro, Elisa e Giorgia, arrivando alle star dell’hip hop e al rap Emis Killa, Club Dogo, Fedez, J- Ax e Fabri Fibra. Decine gli artisti, i cantautori, i musicisti, i cantanti, ma tra loro anche gli autori, come Mogol e i dj, su tutti Claudio Cecchetto. Un progetto ideato da Rolling Stone ltalia che ha invitato…

Flash mostre - Un viaggio sensoriale unico

  • Numero: 137
  • Mercoledì, 29 Giugno 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Palazzo Reale a Milano omaggia con una grande mostra sensoriale i primi 35 anni di attività di Studio Azzurro, da sempre un punto di riferimento nazionale e internazionale della creazione artistica legata alle nuove tecnologie. Un’esposizione di suggestive e poetiche installazioni che hanno segnato la storia dell’arte contemporanea: decine di proiettori, monitor, touchscreen e sensori sono nascosti in “ambienti sensibili” che reagiscono alla presenza e ai gesti, con l’intento di rendere il visitatore attore protagonista mentre si muove all’interno di…

Un'opera al mese - Strambetty

  • Numero: 137
  • Mercoledì, 29 Giugno 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
          Strambetty, Coro di voci bianche, 2016 "Coro di voci bianche" è uno degli ultimi lavori realizzati da Elisabetta Barbaglia, in arte Strambetty, per l'Accademia Teatro La Scala di Milano. Si tratta di una guida all'ascolto nata per accompagnare i più piccoli in un percorso tematico alla scoperta della musica. L’illustrazione gioca con gli stessi bambini del coro, ripresi frontalmente, concentrati e attenti nel seguire i canti sulla cartellina. Posteriormente, invece, si vedono di spalle, rappresentati…

Un manifesto al mese - Fonotipia

  • Numero: 137
  • Mercoledì, 29 Giugno 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
       Marcello Dudovich, Fonotipia, 1906   Questa affiche è stata realizzata nel 1906 dal pubblicitario e pittore italiano Marcello Dudovich (Trieste, 21 marzo 1878 – Milano, 31 marzo 1962) per Fonotipia Records, o Dischi Fonotipia, una marca italiana di dischi per grammofono fondata dal compositore anglo-francese Barone Frederic d'Erlanger nel 1904, a Milano, allo scopo di registrare l'arte dei più rinomati cantanti d'opera e di altri celebri musicisti. Fonotipia continuò ad operare nell'era della registrazione elettrica, che iniziò nel…

L'erbario di Frate Cassio

Verdi consigli...in punta di pennello

Vota questo articolo
(0 Voti)
  Esiste una letteratura infinita legata ai benefici e alle controindicazioni delle erbe, oggetto d'indagine della scienza medica sin dall’antichità. Il più antico documento medico, risale infatti al 1500 a.C.: si tratta del "papiro di Ebers", un rotolo lungo 20 metri ed alto 20 centimetri, suddiviso da 108 pagine e databile al regno di Amenhotep I, che custodisce un gran numero di prescrizioni mediche. Nelle 110 pagine si possono contare, infatti, circa 700 formule magiche e rimedi di vario genere.…

Flash mostre - La realtà simbolica di Mirò

  • Numero: 135
  • Venerdì, 03 Giugno 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dopo la mostra dedicata a Gauguin, il MUDEC continua il percorso dedicato ai maestri che hanno guardato al primitivismo delle culture extraeuropee con una mostra dedicata a Joan Mirò, una delle personalità più illustri della storia dell'arte moderna, intimamente legato al surrealismo e alle influenze che artisti e poeti di questa corrente esercitarono su di lui negli anni venti e trenta. È attraverso di loro che Miró sperimenta l'esigenza di una fusione tra pittura e poesia, sottoponendo la sua opera…

Flash mostre - La natura dipinta di Fontanesi

  • Numero: 135
  • Venerdì, 03 Giugno 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ancora pochi giorni per ammirare alle Gallerie Maspes di Milano un’esposizione dedicata a una delle opere fondamentali nell’evoluzione di Antonio Fontanesi (1818-1882) e nella storia della pittura europea di paesaggio del XIX secolo: Aprile. Sulle rive del lago del Bourget, in Savoia (1864). La mostra documenta la genesi di uno dei rari capolavori di Fontanesi che ritorna protagonista di un appuntamento milanese dopo l’esordio alla Promotrice di Torino nel 1864. «[…] una straordinaria “pagina” pittorica di quieta natura, intrisa di…

Ricerca per Numero

Ultimo numero: 143

Numero

Categoria

Accesso Abbonati

COMMENTI

SPONSOR