Lunedì, Dicembre 11, 2017

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per saperne di piu'

Approvo
Accedi

Accedi

La storia dei Carabinieri (XVI parte)

Origini e compiti dell'Arma

Numero: 128 Martedì, 14 Luglio 2015 00:00
  L'ARMA NELL'ITALIA CONTEMPORANEA   XXV. LA NUOVA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL'ARMA Una struttura articolata e competente, messa a punto in ogni suo più piccolo dettaglio, per far fronte alle innumerevoli esigenze del Paese ed a una lunga tradizione di impegno e di presenza attiva sul territorio italiano,…
Pubblicato in Storia

La mia città dal 1964 al 1966

Numero: 128 Martedì, 14 Luglio 2015 00:00
1964 È il 1° febbraio quando la cittadinanza dal quotidiano locale apprende che: “Parè spera che arrivino da Roma le sovvenzioni relative alla costruzione della nuova Scuola Media unica. Infatti i ragazzi di Gironico, Cavallasca, Drezzo e Parè, circa un centinaio, per frequentare la scuola ora devono…
Pubblicato in Storia

Giulio Cesare attraversa il Rubicone

"Alea iacta est, il dado è tratto"

Numero: 128 Martedì, 14 Luglio 2015 00:00
  La sera del 10 Gennaio 49 a.C. Caio Giulio Cesare della gente Giulia, proconsole romano, era sulla via di ritorno a Roma a capo delle sue truppe vittoriose dopo aver sottomesso la Gallia, cioè le regioni comprendenti l’attuale Francia (Gallia), Svizzera (Helvetia) e Belgio (Gallia Belgica,…
Pubblicato in Storia

La chiesa dei santi Cosma e Damiano

Uno scrigno pieno di arte e storia

Numero: 128 Martedì, 14 Luglio 2015 00:00
  Percorrendo la Via Regina, a pochi metri dalla Basilica di Sant’Abbondio, si trova l’antica chiesa dedicata ai Santi Cosma e Damiano. È stata concessa in comodato dal Comune di Como alla Società Archeologica Comense, che si è impegnata ad aprirla a chi desidera visitarla, e la…
Pubblicato in Storia

Le piramidi di Montevecchia

Un mistero archeologico nel parco lecchese

Numero: 127 Martedì, 09 Giugno 2015 00:00
Delle tante ricerche finora presentate, dei tanti siti impenetrabili che è possibile ritrovare nella Regio Insubrica, un luogo che può sicuramente ingolosire un appassionato di fanta-archeologia o un egittologo dilettante è individuabile nella vicina Lecco. E più precisamente nel paesino di Rovagnate, in località Montevecchia, il cui…
Pubblicato in Storia

La storia dei Carabinieri (XV parte)

Origini e compiti dell'Arma

Numero: 127 Lunedì, 08 Giugno 2015 00:00
XXIII. IL RIORDINO DELL’ARMA E LE SUE LINEE ESSENZIALI Il 24 ottobre 2000, in attuazione all’art. 1 della legge delega 31 marzo 2000, n. 78, sono entrati in vigore due decreti legislativi del 5 ottobre 2000, riguardanti il riordino dell’Arma dei Carabinieri (D.Lgs. n. 297/2000) e del…
Pubblicato in Storia

La mia città dal 1961 al 1963

Numero: 127 Lunedì, 08 Giugno 2015 00:00
  Inizia da questo numero una nuova serie de “La mia città” che raggruppa gli anni per decine con le notizie più salienti. 1961 È questo l’anno in cui l’Italia festeggia il centenario dell’Unità. A Como i festeggiamenti sono programmati per il 26 marzo. Il 6 febbraio…
Pubblicato in Storia

Confucio, il "maestro di vita"

Numero: 127 Lunedì, 08 Giugno 2015 00:00
K’ung fu-tzu, Confucio (551-479) incominciò la sua carriera nel paese di Lu (l’odierno Shan-tung), divulgando i suoi insegnamenti per eliminare il malgoverno nella vita pubblica in Cina. Ancor oggi, trascorsi 2500 anni, se si vuole capire la Cina moderna, si deve considerare l’opera compiuta da Confucio, che…
Pubblicato in Storia

La Linea Cadorna

L'idea di un confine fortificato nel territorio comasco

Numero: 127 Lunedì, 08 Giugno 2015 00:00
Nel 2014 sono iniziate le celebrazioni per il centenario dello scoppio di uno degli eventi bellici che ha sconvolto per sempre l’assetto geopolitico europeo e mondiale, ovvero la Prima Guerra Mondiale, definita dagli storici la “Grande Guerra”.  Nei libri di storia lo scoppio coincide con la data…
Pubblicato in Storia

La storia dei Carabinieri (XIV parte)

Origini e compiti dell'Arma

Numero: 126 Giovedì, 21 Maggio 2015 00:00
    L'ARMA NELL'ITALIA CONTEMPORANEA   3. LA LOTTA ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA Negli anni '60 la criminalità organizzata cambiò profondamente, considerato che: • si era ampliata la sfera di azione comprendendo nuove attività illecite ad alto profitto, prima fra tutte il traffico di sostanze stupefacenti; • i…
Pubblicato in Storia

Ricerca per Numero

Ultimo numero: 143

Numero

Categoria

Accesso Abbonati

COMMENTI

SPONSOR